Canottaggio, Atletica e Rugby, un mese con lo sport Nazionale

Un mese a lavoro con tre Federazioni Nazionali

Conclusa la parentesi Rugby, con la Nazionale Italiana Maschile partita mercoledì alla volta di Edimburgo, dove sabato disputerà l’ultima gara valida per il torneo delle 6Nazioni contro la Scozia, sabato si concluderanno anche l’ ultimo raduno del gruppo Olimpico di Canottaggio a Sabaudia e il raduno Under23 e Senior delle specialità veloci dell’atletica, svoltosi presso il Centro di Preparazione Olimpica CONI di Formia.
Un mese intero al seguito di diverse Federazioni in cui ho avuto il piacere di seguire diversi atleti di alto livello e l’ onore di lavorare al fianco di colleghi preparati e con esperienza da diversi anni nello sport professionistico.
A tal proposito volevo ringraziare Massimo Bergonzi per avermi voluto in aggiunta del suo staff fisioterapico nel Rugby, tutti i colleghi conosciuti che mi hanno accolto nel migliore dei modi: Massimo Miressi, Aris Appstoloupoulos, Fabio Coniglio e Silvia Privitera.
Infine i ragazzi che si sono fidati delle mie mani senza neanche conoscermi a ridosso di partite molto importanti.
Da lunedi si riparte ancora più carichi e motivati con gli orari settimanali consueti nei due studi di Itri e Sabaudia.

In foto:
1- durante il trattamento, Alexandra Troiani, 400 mt. Under 23
2- foto di gruppo fisioterapisti rugby
3- con centometrista della Nazionale Italiana di atletica, presso il CONI di Formia, Audrey Alloh

clicca qui per maggiori info su Osteopatia

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere il mio “blog della salute” e tutte le info del mio studio e della mia vita professionale

clicca qui per iscriverticlicca qui per iscriverti

AUTHOR: Antonio Guglietta
Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.